ionontimangio vegan style
Home Le ricette LA CENTRIFUGA DI SETTEMBRE CON I BROCCOLI

LA CENTRIFUGA DI SETTEMBRE CON I BROCCOLI.
Una centrifuga a base di broccoli? Non storcete il naso: è buonissima e ricca di proprietà.
Settembre è il mese del back to school, dei buoni propositi e soprattutto del detox dopo le vacanze. E allora non c’è niente di meglio di una centrifuga tutta green ricca di vitamine e minerali per rimettersi in forma e ripartire con il piede giusto.

Centrifuga di settembre: perché i broccoli
I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali come calcio, ferro, fosforo, potassio e di vitamine C, B1 e B2. Contengono sulforafano, una sostanza che previene lo sviluppo di cellule cancerogene e impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente morte cellulare.
 Essendo ricchi di fibre, i broccoli sono particolarmente indicati anche in caso di stitichezza cronica. Sono un toccasana anche per i polmoni, soprattutto per chi soffre di asma.

Come conservare i broccoli
I broccoli possono essere conservati in frigorifero per 4 o 5 giorni nello scomparto della frutta e verdura. Per pulirli basta eliminare le foglie e staccare le cime dal torsolo. Vanno lavati accuratamente sotto l’acqua corrente.
I broccoli freschi e più saporiti hanno infiorescenze compatte, sode e di colore verde intenso.

LA CENTRIFUGA DI SETTEMBRE

LA CENTRIFUGA DI SETTEMBRE CON I BROCCOLI

La ricetta della centrifuga di broccoli
Per preparare questa centrifuga green e detox basta lavare molto bene i broccoli e poi unirli a due arance sbucciate, 1/2 limone e un finocchio all’interno di una centrifuga.
Non serve aggiungere zucchero perché il finocchio è già dolce.
Potete, però, abbondare con le spezie. Lo zenzero è perfetto per l’effetto detox.

FONTE

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone

Responder