Home Le ricette Crocchette di crauti

crochete varza acra1

300 g di patate
250 g di crauti acidi, finemente tritati
50 g di «bacon» vegano affumicato (o tofu affumicato), tagliato finemente
2 scalogni, finemente tritati
3 cucchiai di farina
1 cucchiaino di noce moscata
2 foglie di alloro
1 cucchiaio di olio
pepe, a piacere
per la crosta:
farina
1/2 tazza di latte di soia
pangrattato
olio per friggere
Pelate le patate e fatele bollire intere, insieme ai crauti ed alle foglie di alloro. Quando le patate sono cotte, scolate l’acqua (lasciatela da parte) e schiacciatele. Aggiungete un po’ d’acqua di cottura fino ad ottenere una purea non troppo soffice.
Lasciate in frigo per alcune ore (o tutta la notte).
Scaldate un cucchiaio di olio in un tegame ed aggiungete le cipolle ed il bacon vegano. Mescolate di tanto in tanto fino a che non sia dorato. Aggiungetelo alle patate schiacciate, assieme alla noce moscata, al pepe e a 3 cucchiai di farina. Mescolate bene.
Prendete una piccola quantità del misto e formate delle crocchette della forma che preferite (con le mani inumidite).
Fatele passare nella farina, quindi nel latte di soia ed infine nel pangrattato. Scuotete per eliminare gli eccessi.
Fate friggere in olio bollente fino ad ottenere una bella doratura.
Servite ben calde o fredde con la senape, come aperitivo.

Responder

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.