ionontimangio vegan style
Home Le ricette Polpette vegan con lenticchie

Stuzzicanti polpette vegan con lenticchie,spinaci e germogli di soia per uno sfizioso aperitivo o un nutriente secondo piatto.

Stuzzicanti polpette vegan con lenticchie,spinaci e germogli di soia per uno sfizioso aperitivo o un nutriente secondo piatto.
Questa ricetta semplice da fare ma gustosissima oltre ad essere priva di ingredienti di origine animale è adatta anche agli intolleranti al glutine.
La cottura delle lenticchie nella pentola a pressione farà in modo che le vostre polpette saranno facili da formare e resteranno compatte, deliziando il palato dei vostri ospiti. Piaceranno moltissimo anche ai bambini.
Se volete un piatto ancora più leggero seguite le istruzioni per la cottura delle polpette nel forno!

Stuzzicanti polpette vegan con lenticchie,spinaci e germogli di soia per uno sfizioso aperitivo o un nutriente secondo piatto.

Ingredienti per 4 persone

300 g di lenticchie
50 g di germogli di soia
350 ml di brodo vegetale o acqua
2 cubetti di spinaci surgelati
2 cucchiaini di cipolla essiccata
2 cucchiai di tamari o salsa di soia
2 cucchiai di farina di mais
½ cucchiaino di insaporitore per arrosti
la punta di un cucchiaino di aglio essiccato
4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Ricetta delle Polpette vegan con lenticchie

Ammollare le lenticchie per 6 ore e cuocerle nella pentola a pressione con due cubetti di spinaci surgelati per 15 minuti con 350 ml di brodo vegetale o acqua. Non è indispensabile tenerle a bagno ma è raccomandato perché diventano più di digeribili e per permettere al nostro organismo di assimilare meglio i nutrienti in esse contenuti. Se saltate questo passaggio aumentate la quantità di liquido utilizzato per cuocerle.
Dopo averle cotte frullarle con il frullatore ad immersione.
Sciacquare e tritare in piccoli pezzi i germogli di soia.
Unire alle lenticchie e agli spinaci frullati i germogli di soia tritati, la cipolla e l’aglio essiccati, la salsa di soia e l’insaporitore per arrosti.
Formare con le mani polpette grandi come una noce ed impannarle nella farina di mais.
Ungere con olio extravergine di oliva una padella antiaderente e cuocere le polpette per 7 minuti a fuoco molto basso girandole spesso.
Oppure pennellarle con un’emulsione di olio e acqua in pari quantità e cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti girandole a metà cottura.

Sul sito Germoglidisoia.it troverai tante ricette gustose e salutari e potrai scoprire come coltivare in casa germogli di soia, di lenticchie, di cereali e semi per arricchire i tuoi piatti di benessere e originalità.  Vieni a trovarci anche sulla nostra pagina Facebook  Germogli in cucina ,ti aspettiamo!

Responder

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.