Home Approfondimenti Il ragazzo a spasso con l’agnellino Per Le Vie Di Trento

Il ragazzo a spasso con l’agnellino

Il ragazzo a spasso con l'agnellino

Il Ragazzo a spasso con l’agnellino per le vie di Trento.

Il ragazzo a spasso con l’agnellino per le vie di Trento: «Volevano sopprimerlo, adesso sta con me»
Oggi per le vie della città in molti hanno notato la curiosa immagine di un giovane che camminava con un agnellino, coperto da un cappottino, che lo seguiva passo passo.

TRENTO. Ai molti che stupiti – quasi commossi – lo fermavano stamane per le vie di Trento, rispondeva, gentile: «Sono di Cavedine, ho saputo che volevano sopprimerlo e ho detto loro: no, lo tengo io, piuttosto«. E a chi gli chiedeva che nome avesse mai, rispondeva: «Non ho ancora pensato come chiamarlo, per intanto sta con me, mi segue come un cagnolino, affezionato».

Non ha nome l’agnellino che oggi se ne andava a spasso per le vie di Trento con il suo gentile padrone e alcuni suoi amici. Non ha nome neppure lui, il ragazzo che all’agnellino ha persino infilato un cappottino antifreddo.

Non glielo abbiamo chiesto, ma va bene così. Le immagini raccontano di una bella storia, in una luminosa giornata. Tanto basta.

Fonte

Responder

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.