ionontimangio vegan style
Home Approfondimenti L’Inferno della pelle

L’inferno della pelle

Leona Lewis spiega perchè la pelle è un inferno per gli animali e i bambini del Bangladesh.

Leona Lewis – cantante e attivista per i diritti animali – introduce lo scioccante filmato sotto copertura dell‘industria della pelle che vale di miliardi di dollari in Bangladesh.

Il Bangladesh produce merce a basso costo che viene poi venduta in tutto il mondo. Ma quali sono gli impatti della produzione sugli animali, gli umani e l’ambiente? Chi sta pagando il prezzo più alto?

Quando acquistiamo un capo dobbiamo essere coscienti del danno che produciamo , optare per materiali alternativi diventa quindi un imperativo per la salvaguardia dei diritti umani,  degli animali, e dell’ambiente.

L’industria della moda all’avanguardia, ogni giorno elabora  nuovi materiali che non hanno niente da invidiare a ciò che è da considerare ” Un’ Icona  del passato “.

Essere al passo con i tempi esprime quindi un concetto molto più vasto di quello unicamente  verbale , descrittivo, riferito  all’apparenza, la quale per altro forse ci ha anche guadagnato acquistando creatività di forme,  e facilità nella lavorazione .

Scegli col cuore il tuo prossimo acquisto.

 

 

Responder

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.